Una piattaforma specificatamente pensata per le imprese che realizzano, lavorano e trasformano rottami di acciaio e altri metalli.
Una soluzione che automatizza, velocizza ed apprende le necessità del cliente.

Che cosa fa

La piattaforma Metal ID è in grado di riconoscere e catalogare automaticamente rottami di metallo lavorato, coordinandosi in web service con il software gestionale aziendale, per fornire ed assistere diverse fasi del loro trattamento.

Come ci riesce

Metal ID è una rete neurale artificiale che, partendo da un’immagine del rottame, è in grado di visualizzare e analizzare criteri come dimensioni, forme, colori e altre variabili per riconoscere precisamente il tipo di rottame, con un’attendibilità pari o anche superiore a quella umana. E con tempi di reazione e risposta immediati.

È possibile catalogare tutti i rottami all’interno di macro e sottocategorie, interamente personalizzabili sulle richieste della propria impresa.
Gli addetti alla supervisione infatti, attraverso interfaccia web o app mobile, possono inserire nuovi elementi e variabili da riconoscere, alimentando la formazione della piattaforma nel migliorare l’adempimento dei propri compiti.

Metal ID quindi apprende ed impara nel tempo a riconoscere e catalogare nuovi elementi, aumentando la propria già alta attendibilità ed affinando ulteriormente le proprie capacità.

Metal ID è in grado anche di ottimizzare le operazioni di recupero materiali: grazie infatti alla sua precisa capacità di analisi, distingue non solo i rottami interessati per tipologia, ma identifica anche cosa non lo sia, definendo e valutando parti di scarto/tara da separare.