aprile 18, 2017 admin

Danieli Automation sceglie Bidpremium per offrire Intelligenza Artificiale unica al mondo.

Little People Working on the Brain

Comunicato stampa 01/17
Udine, 18/04/17

Bidpremium, azienda udinese da oltre 10 anni specializzata in comunicazione digitale e tecnologie d’avanguardia, ha sviluppato negli ultimi mesi una tecnologia rivoluzionaria a servizio dell’acciaieria ABS di Udine.
Un sistema neurale di Intelligenza Artificiale in grado di riconoscere diverse parti di metalli, classificarle e definirne anche gli scarti.

Metal ID, questo il nome della prima, ed al momento unica, tecnologia del genere al mondo, è in grado di svolgere da sola compiti necessari ma dispendiosi di tempo, offrendo anche capacità decisionale in supporto agli operatori, finalmente liberi di potersi dedicare a compiti di maggior valore aggiunto.
Un sistema in grado di apprendere a svolgere i propri compiti in maniera progressivamente sempre più accurata e con performance migliori, grazie proprio all’Intelligenza Artificiale su cui si basa il suo operato.

Danieli Automation, già al lavoro da tempo proprio su una tecnologia che operasse in questo ambito, riconosciuto l’alto valore tecnico e di mercato di quanto già sviluppato da Bidpremium, ha deciso dunque di fare un passo avanti, e proporsi come distributore su scala mondiale di questa innovativo sistema.
L’esperienza per il gruppo Danieli, con l’impiego in ABS, ha portato ad instaurare una partnership tecnologica e commerciale con Danieli Automation con l’obiettivo di integrare la tecnologia sviluppata da Bidpremium nei progetti di digitalizzazione del processo di gestione della materia prima in ingresso alle acciaierie basate su forno elettrico.

“La creatività tecnologica nell’Intelligenza Artificiale ritengo essere oggi uno strumento fondamentale per lo sviluppo industriale, dal quale non si può più prescindere, verso un maggiore progresso innovativo e contenimento dei costi aziendali. Per noi di Bidpremium è fondamentale avere partner come ABS e Danieli Automation, che credano in questa capacità di poter ottimizzare il processo produttivo attraverso nuove tecnologie” ha dichiarato Leonardo Zalateu, amministratore delegato di Bidpremium, dopo l’accordo con Danieli Automation.